.
Annunci online

Intermezzo (trallalla')
post pubblicato in Diario, il 31 agosto 2007
Ok...
Vediamo di aprire gli occhi...
No, ufficialmente la versione JAP della sweethome comincera' quando avro' la connessione casalinga... cioe' tra pochi giorni (qui si sbrigano, non devo camminare in ginocchio sui ceci per avere un collegamento!).
Ora sto postando dall'ufficio, come ai vecchi tempi.
Tanto non ho nulla da fare. Gia'.
Non so, credo sia momentaneo, giusto per farmi insediare e abituare e tutto, pero' stiamo rasentando il mobbing...
So che arrivera' il giorno in cui mi pentiro' di queste parole, ma al momento sto per addormentarmi e vorrei avere qualcosa da fare.

Ho preso dal distributore automatico una bibita in lattina alle verdure.
Si' pensavo mi svegliasse un po', e' una cosa alla carota (credo, dato che e' arancione fluorescente) ma secondo l'immagine dovrebbe contenere anche cavoli, spinaci, mela, uva, limone.
Mah. Non e' male ma dubito che un minestrone vitaminico possa farmi passare il sonno.

Tra un'ora comunque esco e vado a prendere il treno per Tokyo, che li' c'e' una mia amica (italiana, la Scansy dei commenti per la precisione) e domani andiamo insieme a Tokyo Disneyland! Almeno ho qualcosa da fare...

Mi sono insediata da una settimana e oscillo tra la solitudine e la nullafacenza.
Il che sarebbe perfetto se solo riuscissi ad abbandonarmi completamente alla mia indole piu' remota e subdola, cioe' quella di essere una nullafacente solitaria.
Invece pare che a tratti continui stupidamente ad agognare una certa vita sociale, che follia eh?

E poi detesto questi cazzo di capelli, che sembrano la paglia di una scopa, sono rovinati, troppo lunghi e ingestibili e non so cosa farci e la settimana prossima li vado a tagliare. Oh.

Vabe'... La nuova shitcom in ogni caso e' cominciata, ma non e' ancora in onda.
Sto girando il pilota. Presto su questi schermi. E su quelli italiani.
Stay tuned! Stay tonno!


A friend in needs a friend indeed,
A friend who'll tease is better,
Our thoughts compressed,
Which makes us blessed,
And makes for stormy weather


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Diario

permalink | inviato da Alabama il 31/8/2007 alle 16:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa
ECCOLAAAAAA!!!!!!
post pubblicato in Nipponia, il 22 agosto 2007
SONO QUIIIII!!!!!!
Oddio e da dove comincio?? AAAAAHHHHH!!!!!!

Allora.
Sono a Tokyo. Precisamente a Shinjuku, cioè il CENTRO di Tokyo, in un hotel a un milione di stelle con una hall grande come un campo di calcio fatta di oro e marmo (vabbè più o meno).
Sono con il gruppo dei JET (cioè i ragazzi che lavoreranno in Giappone grazie allo stesso programma che ho vinto io), ovviamente l'unica italiana, al 99% sono ALT, ovvero Assistant Language Teacher, anglofoni che vengono a insegnare inglese.
Io invece sono una CIR, ovvero Cazzutissima Immigrata Romana Coordinator for International Relations, molto più figa insomma.
Staremo tutti qui fino a venerdì, perché domani c'è l'orientation con conferenze, seminari e palle varie. Poi ognuno se ne va nella sua città.
Ho scoperto che i JET in Giappone sono migliaia, ovunque, c'è gente che insegna inglese a Okinawa li mortacci loro, e io me ne devo andare a Sendai!
Vabbè non divaghiamo.

Ora sono nella mia camera, connessa alla rete interna dell'albergo (figata).
Mi hanno messo insieme a due tizie, che stanno già dormendo dietro a me (qui al momento è quasi mezzanotte, remember, sto 7 ore avanti a tutti voi!!! :P).
Allora, una viene dalla campagna del Kentucky (santiddìo aiuto), con una cascata di brufoli in faccia e i pantaloni anni '80, mi ha già detto che per lei è impensabile andare a letto dopo le nove e non fa altro che ripetere SOOO COOOOL!!! e AMAAAAAZING!!!.
Prima volta in Giappone. Ma credo anche prima volta nel mondo reale.
E comunque, porella, mi ha accompagnato a cercare del cibo per cena.
Solo che a un certo punto si china e mi fa guarda guarda!! e io cosa cosa?? e la vedo che con un dito punzecchia una cicala delle dimensioni di un pipistrello. Ho rischiato un infarto e un attacco di panico in simultanea, nonché uno svenimento. Provinciali di merda.
No, sai, è che io vivo a Roma e sono insettofobica.
Inutile dire che quando dico da dove vengo, la gente poco ci manca che se la fa addosso.
Eh sì, me la tiro un po'.
E se mi chiedono è la prima volta in Giappone? mi tocca rispondere no, è la sesta...
BUAHAHAHAH!!!!
Vabbè sto divagando.

L'altra invece sembra forte, solo che è brasiliana e non parla una parola né di inglese né di giapponese. Fantastico. Dice: e che è venuta a fare? Sorpresa: insegna CALCIO!!!
Mò dorme ma domani provo a estorcerle qualche parola...

Ultima cosa, ma la devo dire.
In aereo indovinate che film davano tra i tanti????
SIIIIIIIIIIIII!!!!!!!! SHREK TERZO!!!!
E l'ho visto DUE VOLTEEEEE!!!!!!!!!
(vabbè la seconda per capire meglio... eheh...)

Ora mi tocca spoilerare le scene più esilaranti, non ne posso fare a meno, perdono!
La morte del re, i funerali del re, il college di Artù, Ciuchino e Gatto che si scambiano, le principesse tra cui la Bella Addormentata (AHAHAHAHAHAH!!!!!) e Biancaneve (lacrime), il discorso di Pinocchio che non deve mentire, Gatto bagnato in mare, gli shrekkini alla fine.
E di certo qualche altra che ho scordato.
Ridevo sguaiatamente e alla fine mi sono commossa (evidente sintomo di pazzia), ma di nascosto sennò il giappo di fianco a me (già messo a dura prova) faceva portare una camicia di forza dalla hostess.

Quindi è ufficiale: sto vivendo 7 ore nel futuro.

Buonanotte ^______^

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Nipponia

permalink | inviato da Alabama il 22/8/2007 alle 16:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (21) | Versione per la stampa
Vado
post pubblicato in Diario, il 19 agosto 2007
Allora vado.
Posto adesso che domani è l'ultimo e sarà un delirio.
Adesso che LaCoinq sta tornando a casa con la febbre a 38 solo per salutarmi.
Poi chissà quando riesco a riconnettermi... (ma se va come l'anno scorso leggerete di me sui giornali).

E' un mese che ci ricamo sopra, devo andare, anche se non so come vivrò senza le mie amiche, la mia macchina, questa casa.
Ma andare, a questo punto, è diventata un'urgenza.

Vado, per vedere che succede dopo, come va avanti il film.
Vado, per vedere che c'è dall'altra parte dello specchio.


Good friends we have, oh, good friends we have lost
Along the way, yeah!
In this great future, you can't forget your past
So dry your tears, I say. Yeah!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Diario

permalink | inviato da Alabama il 19/8/2007 alle 23:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
Triste fine di un amore
post pubblicato in Diario, il 14 agosto 2007
La prima testa a rotolare è stata la colonna dei film, adesso un'altra storica decisione potrebbe sconvolgere la mia esistenza.

Gli ho detto "vieni con me in Giappone?"
"Sì, ma a delle condizioni".
"Tutto quello che vuoi".
"Voglio poter ricordare ogni cosa, voglio poter telefonare gratis, voglio vivere a velocità massima, voglio avere tante cose da fare".

E io dietro, per mesi, a cercare di soddisfare le sue richieste, solo per portarlo con me, perché da 4 anni non riesco a staccarmi da lui, perché da 4 anni è il depositario della parte migliore della mia vita.
A cercare di renderlo felice.

E voleva più RAM e gliel'ho data, e voleva l'OS X 10.4 e gliel'ho dato, e voleva Skype e gliel'ho dato, e voleva 1000 nuove applicazioni e GLIELE HO DATE, ma poi, per Giuda Ballerino, quando io provo a far funzionare la webcam nuova e tu mi rispondi picche SAI DOVE TI MANDO???

Nel cassonetto differenziato dei computer, ti mando. (Quello a forma di MELA).
Ti lascio e mi metto con un altro.
Che ti è pure parente.
Ma è più bello, più magro e più intelligente.
E secondo me pretende meno.
INGRATO!!! Te la scordi la gita fuori porta!!!


Give me the freedom to destroy
Give me radioactive toy


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Diario

permalink | inviato da Alabama il 14/8/2007 alle 0:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa
Gli ultimi in sala (a Roma)
post pubblicato in Cine qua non, il 12 agosto 2007
Lo so che sto latitando ma capitemi.
L'agonia mi lacera, ho l'ansia da prestazione, l'attesa mi distrugge.
E poi continuo a rimandare le cose da fare ma rimandarle a dopo la partenza non credo sia il massimo dell'astuzia...

Vabbè comunque.
Novità nella sweethome.
Ho deciso di togliere del tutto la colonnina dei film. Ebbene sì.
Tanto è evidente che da quando è sprofondata giù non la cagava più nessuno.
Ma il motivo vero è: quante volte riuscirò ad andare al cinema in Giappone? Non credo tante... E questo, oltre a causarmi una crisi epilettica, mi spinge a prendere la storica decisione.
Via i film. Almeno per il momento.
Quando torno li rimetto.

Ma ovviamente non scappate al mio giudizio universale, parlerò dei film nei post, di volta in volta.
Tipo adesso.
Ho concluso (?) la stagione recuperandone 3 che avevo perso (duèuremmèzzo, cinema Tibur, tutta la vita), precisamente questi:

QUATTRO MINUTI - C. Kraus
I.P.S.E.© dixit: Molto no, però bello.
Interprete fantastica, musica incredibile. La storia poteva strappare l'anima ma a tratti un po' telefonata, un po' troppo studiata a tavolino. Comunque da vedere. Colonna sonora comprata.

U.S.A. CONTRO JOHN LENNON - due tizi
I.P.S.E.© dixit: Decisamente bello, altro che carino
Dove c'è John c'è gioia. Molto interessante e struggente. Gli anni che (noi) non abbiamo vissuto, le guerre che non abbiamo combattuto. Cose che ci fa bene sapere. Peccato per l'onnipresente cesso immondo di Yoko.

BREAKFAST ON PLUTO - N. Jordan
I.P.S.E.© dixit: Carino, a tratti forse addirittura bello
Si regge interamente su Cillian Murphy, uno tra i migliori nuovi volti in circolazione. Bellissimo e bravissimo a fare il trans. Il film però alla lunga stanca, gira su se stesso, si perde, sembra non finire mai. Peccato.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Cine qua non

permalink | inviato da Alabama il 12/8/2007 alle 14:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
menoventi
post pubblicato in Diario, il 1 agosto 2007
Oggi comincia il countdown ufficiale.
- 20 giorni alla partenza.
Bene.

Al momento tutto quello che sto facendo è copiare cd dentro iTunes (intendo portarli circa tutti, e sono, uhm, più di 300 immagino), comprare montagne di fumetti da leggere assolutamente prima di partire, mandare mail in cui avverto chiunque del fattaccio e guardare distrattamente le vetrine in cerca di scarpe che potrebbero tornarmi utili in quel di Nippolandia.
Bene.
Ah sì, c'è anche angosciarmi.
Ma non importa.

Piuttosto che svuotare la stanza, fare la valigia, prendere gli yen, spedire casse di roba, riflettere su "toh, mi cambia la vita!", al momento preferisco abbronzarmi e rosicare pensando a quello che sarà il rimpianto più grande, lo scoglio più duro, l'ostacolo più arduo da superare: non poter vedere con gli amici SHREK TERZO e I SIMPSON THE MOVIE, in uscita rispettivamente il 31 agosto e il 14 settembre.
Porcaccio il mondo che c'ho sotto i piedi!!! (diceva qualcuno)
Che dramma.
Non ce la posso fare a sentire Homer che parla in giapponese, IO NON CE LA FACCIO!!!
Che dramma.

Ho tentato di consolarmi (fallendo miseramente e rosicando il doppio) creando il mio avatar versione abitante di Springfield. C'è di che restare addicted a vita. Mai più senza.
Sul sito ufficiale, fatelo tuttiiiiii!!!!!

Eccomi, quasi meglio che dal vivo (notare l'occhio trigliato).
Simpsoniana forever.
Menoventi.




 

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Diario Pop Culture

permalink | inviato da Alabama il 1/8/2007 alle 19:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        settembre